Biabiany: "Almeno 10 gol"

"Quest'anno il mio obiettivo è sicuramente la doppia cifra. Ci sono tutte le condizioni per migliorarsi e voglio fare il salto di qualità".

 
Tutto su:  

Articoli Correlati

Napoli, scambio col Parma per Parolo
Napoli, scambio col Parma per Parolo
Il club partenopeo segue da tempo il centrocampista e sarebbe disposto a cedere uno tra Britos e Dzemaili.

Guarin fulmina il Parma
Guarin fulmina il Parma
Il colombiano decide allo scadere la partita del Tardini, che metteva in palio il quinto posto e una grossa fetta d'Europa. Cassano sbaglia un rigore.

Cassano contro l'Inter, Donadoni possibilista
Cassano contro l'Inter, Donadoni possibilista
"Sta decisamente meglio, dopo la rifinitura valuteremo. Ma chi lo ha sostituito ha fatto bene".

Biabiany: Almeno 10 gol - Quest'anno il mio obiettivo è sicuramente la doppia cifra. Ci sono tutte le condizioni per migliorarsi e voglio fare il salto di qualità.
Notizia del 08 Luglio 2012 - 13:00

Con 6 gol è stato il terzo marcatore del Parma e dal preritiro di Olbia Jonathan Biabiany fa capire che non è il momento di fermarsi, anzi: "Quest'anno il mio obiettivo è sicuramente la doppia cifra – afferma il laterale gialloblu – Ci sono tutte le condizioni per migliorarsi e voglio fare il salto di qualità".

La società ha creduto in te e sicuramente questo ti responsabilizza: 2Sono molto contento di questa riconferma, ho la fiducia della società e per questo li ringrazio. Nella stagione passata ho imparato nuovi ruoli e nuovi movimenti dove in futuro potrò esprimermi al meglio".

Hai qualche rimpianto per non essere stato confermato all'Inter?: "In quella società sono cresciuto e quando me ne sono andato c'è stata un po' di delusione ma ora sono al Parma e penso solo a far bene qui".

Guardando al futuro cosa ti aspetti da questa squadra? "Il primo obiettivo rimane la salvezza, raggiunta quella potremo ragionare su dove possiamo arrivare. L'anno scorso abbiamo fatto una grande stagione e quest'anno vogliamo partire forte per far vedere che siamo pronti e mantenere la striscia positiva delle ultime giornate. Se riusciamo a far ancora meglio saremo tutti contenti".

Sono partiti Giovinco e Floccari ma la concorrenza nel reparto avanzato non manca: "Abbiamo perso due giocatori importanti, anche a livello di gruppo, ma ne sono arrivati altrettanti di grande valore e prospettiva. Speriamo si inseriscano al meglio e ci diano una mano soprattutto a livello realizzativo".

"Aspettiamo un tuo gol anche perchè dovrai dedicarlo alla piccola Keilys nata da solo un mese: "Sicuramente il mio primo gol sarà dedicato a lei. E' nata da solo un mese ma mi sta dando tanta felicità e serenità".

Anche per te questo preritiro ad Olbia è una novità: "E' una bella cosa che ha organizzato la società, poter stare insieme alla propria famiglia ed ai propri compagni è l'ideale per iniziare al meglio la nuova stagione".

(a cura di Sportal)
1 di 1
Torino Fiorentina Napoli Udinese Roma Parma Catania Milan Sassuolo Chievo Sampdoria Lazio Cagliari Bologna Genoa Livorno Inter Verona Atalanta Juventus
venerdi
25-04-2014
Roma
Milan
20:45
sabato
26-04-2014
Bologna
Fiorentina
18:00
Inter
Napoli
20:45
domenica
27-04-2014
Verona
Catania
12:30
Sampdoria
Chievo
15:00
Torino
Udinese
15:00
Cagliari
Parma
15:00
Livorno
Lazio
15:00
Atalanta
Genoa
20:45
lunedí
28-04-2014
Sassuolo
Juventus
20:45
Giornata 35

CASE DI LUSSO

Scopri le case di pregio in Italia su Casa.it. In un solo click
CERCA ADESSO

AGOS DUCATO

Simula la rata online in meno di 5 minuti. Basta un click
CALCOLA RATA

Esclusiva

SlotYES il meglio delle Slot da Sala con Bonus 10€
BONUS 10€
LIBERO SU FACEBOOK