L'anno zero di Allegri

"Sarà diverso perchè nello spogliatoio vengono a mancare tanti giocatori. Per me è come se fosse il primo anno" afferma il tecnico del Milan.

 
Tutto su:  

Articoli Correlati

Berlusconi:  Il Milan non si vende
Berlusconi: "Il Milan non si vende"
"Non scherziamo sulle cose sacre e comunque non vale 500 milioni di euro ma molto di pi".

Il Milan ci ripensa: derby in rossonero
Il Milan ci ripensa: derby in rossonero
Contro l'Inter la squadra di Seedorf giocher con la divisa tradizionale. I tifosi non avevano gradito l'idea della maglia gialla nella stracittadina.

L'anno zero di Allegri - Sarà diverso perchè nello spogliatoio vengono a mancare tanti giocatori. Per me è come se fosse il primo anno afferma il tecnico del Milan.
Notizia del 09 Luglio 2012 - 16:21

Massimiliano Allegri sta per iniziare il suo terzo anno alla guida del Milan. Che, a suo dire, non sarà uguale ai precedenti: "E' un anno diverso dai primi due perchè nello spogliatoio del Milan vengono a mancare tanti giocatori. Sono rimasti due o tre anziani. Per me è come se fosse il primo anno: bisogna ripartire da zero" afferma il tecnico livornese nel giorno del raduno rossonero.

"Obiettivi? Cercare di tornare a vincere lo scudetto. L'anno scorso ci davano per superfavoriti e invece nel calcio non c'è niente di facile - aggiunge Allegri -. Purtroppo ci è mancato Thiago Silva negli ultimi due mesi, abbiamo perso 8 punti nelle ultime 8 giornate. Ma non dimentichiamo che ne abbiamo fatti comunque 80".

L'allenatore del Milan volge poi lo sguardo alle rivali: "La Juve ha lavorato bene sul mercato almeno sulla carta perchè ha rinforzato una rosa già importante. La Roma ha preso Zeman come allenatore e può essere un valore aggiunto, il Napoli avrà il vantaggio di non giocare le coppe, l'Inter sta cambiando molto. Noi abbiamo il vantaggio di aver cambiato poco a parte l'addio dei senatori".

(a cura di Sportal)
1 di 1
Torino Fiorentina Napoli Udinese Roma Parma Catania Milan Sassuolo Chievo Sampdoria Lazio Cagliari Bologna Genoa Livorno Inter Verona Atalanta Juventus
venerdi
25-04-2014
Roma
Milan
20:45
sabato
26-04-2014
Bologna
Fiorentina
18:00
Inter
Napoli
20:45
domenica
27-04-2014
Verona
Catania
12:30
Livorno
Lazio
15:00
Torino
Udinese
15:00
Sampdoria
Chievo
15:00
Cagliari
Parma
15:00
Atalanta
Genoa
20:45
lunedí
28-04-2014
Sassuolo
Juventus
20:45
Giornata 35

CASE DI LUSSO

Scopri le case di pregio in Italia su Casa.it. In un solo click
CERCA ADESSO

AGOS DUCATO

Simula la rata online in meno di 5 minuti. Basta un click
CALCOLA RATA

PokerRapido

Nuovissimo Poker Rapido per giocare e vincere senza sosta!
COMINCIA
LIBERO SU FACEBOOK