Napoli canta con Vargas

Il cileno si sblocca con una tripletta in Europa League contro l'AIK Solna, partecipa alla festa anche Dzemaili. 4-0 il finale, espulso Hamsik.

 

Articoli Correlati

Torino, qualificazione ipotecata
Torino, qualificazione ipotecata
I granata hanno vinto 3-0 in casa del Brommapojkarna nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League.

Napoli-Paok Salonicco per Ciro
Napoli-Paok Salonicco per Ciro
L'incasso sar devoluto all'iniziativa Fratellanza Italiana Calcio, in collaborazione con gli Istituti Scolastici Ilaria Alpi-Carlo Levi Scampia e Itis Galileo Ferraris Scampia.

Higuain anticipa il rientro
Higuain anticipa il rientro
Il 'Pipita' torner a Napoli due giorni prima del previsto per preparare meglio il preliminare di Champions.

Napoli canta con Vargas - Il cileno si sblocca con una tripletta in Europa League contro l'AIK Solna, partecipa alla festa anche Dzemaili. 4-0 il finale, espulso Hamsik.
Notizia del 20 Settembre 2012 - 20:55

Super Vargas, il Napoli schianta l'AIK Solna.

Mazzarri opta per il turnover in Europa League e punta sul tandem Vargas-Insigne in avanti dal primo minuto contro l'AIK Solna al San Paolo, mentre lascia in panchina Pandev e Hamsik.

Parte forte la formazione partenopea, che trova il vantaggio con Edu Vargas al settimo: si sblocca il cileno, che trova il suo primo gol con la maglia del Napoli. Passano pochi minuti e Insigne con un prezioso tiro a giro sfiora il palo. Il Napoli controlla il match e chiude il primo tempo in vantaggio senza problemi.

Nella ripresa il copione è lo stesso, con Edu Vargas che dopo due minuti punisce ancora Turina sfruttando un assist preciso del brillante Insigne. In campo c'è Hamsik nel secondo tempo, lo slovacco rileva El Kaddouri nello scacchiere di Mazzarri e innesca Vargas per la tripletta del cileno a venti minuti dalla fine. Poi lo slovacco è protagonista in negativo con Johannson: lo svedese lo spinge e viene ammonito, lui reagisce e si prende il rosso.

Il Napoli non soffre assolutamente l'inferiorità numerica, e con Dzemaili nel finale trova il gol del 4-0: bolide dalla distanza dello svizzero, la schiena di Majstorovic sul tiro sorprende Turina per il poker partenopeo.

(a cura di Sportal)
Torino Fiorentina Napoli Udinese Roma Parma Catania Milan Sassuolo Chievo Sampdoria Lazio Cagliari Bologna Genoa Livorno Inter Verona Atalanta Juventus
domenica
31-08-2014
Atalanta
Verona
15:00
Udinese
Empoli
15:00
Torino
Inter
15:00
Sassuolo
Cagliari
15:00
Roma
Fiorentina
15:00
Palermo
Sampdoria
15:00
Milan
Lazio
15:00
Genoa
Napoli
15:00
Chievo
Juventus
15:00
Cesena
Parma
15:00
Giornata 1

CASE DI LUSSO

Scopri le case di pregio in Italia su Casa.it. In un solo click
CERCA ADESSO

AGOS DUCATO

Simula la rata online in meno di 5 minuti. Basta un click
CALCOLA RATA

PokerRapido

Nuovissimo Poker Rapido per giocare e vincere senza sosta!
COMINCIA
LIBERO SU FACEBOOK