Francia, Blanc rischia il siluro

"Dovremmo incontrarci presto per parlare del futuro, e valutare molte cose", dice il presidente della Federazione transalpina.

 
Tutto su:  

Articoli Correlati

Italia, magra consolazione
Italia, magra consolazione
La Nazionale di Prandelli ancora ferita dopo la sconfitta nella finale di Euro 2012, ma pu sorridere per il ritorno nella top ten del ranking Fifa.

Chiellini:  Mi spiace, c' ancora amarezza
Chiellini: "Mi spiace, c' ancora amarezza"
Il difensore azzurro, su twitter: "Era la partita pi importante della mia carriera, mi spiace non aver potuto dare il meglio".

Francia, Blanc rischia il siluro - Dovremmo incontrarci presto per parlare del futuro, e valutare molte cose, dice il presidente della Federazione transalpina.
Notizia del 24 Giugno 2012 - 18:46

Laurent Blanc rischia il posto dopo l'eliminazione a Euro 2012 per mano della Spagna. La sua Francia non ha mai dato l'impressione di poter fare male ai campioni del mondo. Ad appena due anni dalla nomina, l'ex difensore dell'Inter è in bilico e non lo nasconde il presidente della Federazione transalpina Noel Le Graet.

"Ho visto Laurent sabato sera. Dovremmo incontrarci presto per parlare del futuro. Come uomo, lui è rispettabile e piacevole, ma dobbiamo parlare di calcio, del suo futuro e della sua carriera. Bisogna confrontarsi e valutare come lui vede le cose e come le vedo io".

Il bilancio di Euro 2012 non è totalmente negativo: "Nel complesso, è stato un torneo accettabile per noi. Gli spagnoli sono più forti e hanno un livello collettivo superiore rispetto al nostro. Non c'è niente di cui vergognarsi per questo", ha detto Graet a RMC.

Il contratto di Blanc scadrà tra due settimane. Sulle sue tracce negli ultimi mesi si è fatto vivo il Tottenham.

(a cura di Sportal)

Gironi



EUROPE CHALLENGE

Quanti gol segnerà l’Italia? Rispondi e vinci i premi in palio
SCOPRI IL CONCORSO

PCT AL 4%

Affidati alla solidità del
Gruppo Deutsche Bank
Scopri di più

Auto usate

Stai cercando l'auto dei tuoi sogni? Scoprila subito!
Cerca adesso
LIBERO SU FACEBOOK