Un minuto per il professore

Per ricordare Watkins un minuto di applausi sulla griglia di partenza del Gran premio da Singapore.

 

Articoli Correlati

Alonso:  Bello lottare con i primi...
Alonso: "Bello lottare con i primi..."
L'asturiano: "La strategia era buona, siamo stati sfortunati".

Singapore  di Hamilton, Alonso 4
Singapore di Hamilton, Alonso 4
Il circuito cittadino di Marina Bay sorride all'inglese: vince nonostante una Safety Car lo costringa a girare al massimo e prevale sulle Red Bull e la Ferrari dell'asturiano. Rosberg costretto al ritiro.

Un minuto per il professore - Per ricordare Watkins un minuto di applausi sulla griglia di partenza del Gran premio da Singapore.
Notizia del 20 Settembre 2012 - 13:15

Un minuto di applausi sulla griglia di partenza. E' il modo in cui la Fia ha deciso di ricordare poco prima del via del Gran premio di Singapore Sid Watkins, il 'professore' della Formula 1 dal 1978 al 2004 recentemente scomparso a 84 anni.

E' stato anche annunciato che in occasione della gara asiatica verrà messo a disposizione un luogo virtuale in cui si potrà lasciare un saluto al mitico medico.

 

(a cura di Sportal)
3 di 8
Data Orario Circuito Nazione
16/03/14 07:00 Melbourne Australia
30/03/14 10:00 Sepang Malesia
20/04/14 09:00 Shanghai Cina
06/04/14 17:00 Sakhir Bahrain
11/05/14 14:00 Montmelò Catalogna
25/05/14 14:00 Montecarlo Monaco
08/06/14 20:00 Montreal Canada
22/06/14 14:00 Zeltweg Austria
06/07/14 14:00 Silverstone G.Bretagna
20/07/14 14:00 Hockenheim Germania
27/07/14 14:00 Hungaroring Ungheria
24/08/14 14:00 Spa Belgio
07/09/14 14:00 Monza Italia
21/09/14 14:00 Singapore Singapore
05/10/14 08:00 Suzuka Giappone
12/10/14 13:00 Sochi Russia
23/11/14 14:00 Yas Marina Emirati Arabi
01/11/14 21:00 Austin USA
09/11/14 17:00 Interlagos Brasile

CASE DI LUSSO

Scopri le case di pregio in Italia su Casa.it. In un solo click
CERCA ADESSO

PREVENTIVO

Un solo prestito per tutte le tue esigenze. Scopri ora
VAI

Scommetti

Gossip, Calcio, Tennis scommetti su tutto con SportYES
INCASSA BONUS
LIBERO SU FACEBOOK